Progetti del 2022

Per prima cosa, auguri per un nuovo anno pieno di soddisfazione e gioie. Detto ciò, vorrei condividere con voi i progetti professionali per questo nuovo anno, nati tutti nel 2021 – alcuni pure molto prima – e che devono ancora vedere la propria felice conclusione.
Per prima cosa, chi mi segue sui social saprà che è un po’ che sto lavorando a un progetto, un po’ diverso dai miei canoni, ma non così tanto come è stato per Raven – Due anime. Si tratta di un romanzo in terza persona, un romance, ma con ben tre protagoniste che vivono le loro difficoltà e amori nello scenario suggestivo dell’Isola del Giglio. Si tratta di La teoria dell’amore (im)perfetto.

La teoria dell’amore (im)perfetto

Un romanzo dai sapori più seri, l’ironia non è lo stile col quale ho costruito le vicende di Ginevra, Arianna e Carlotta, le tre protagoniste. Un progetto a cui tengo moltissimo e a cui sto lavorando con dedizione e in cui sto mettendo l’anima. Amo scrivere di loro e immergermi nei colori dell’isola toscana. L’obbiettivo è di farlo uscire per inizi primavera… vedremo se riuscirò a stare al passo con le mie ambizioni. Vi dirò di più nel corso della stesura.

Un altro progetto in corso è un romanzo che dovrebbe esser familiare per chi mi segue abitualmente, ovvero il restyling del secondo volume della serie Apple Pie: Così come sei.

Così come sei (Apple pie vol.2)

Il seguito di Come mi vuoi, che ricordo essere autoconclusivo in ogni caso, era uscito nel 2015 e ora sta subendo un totale stravolgimento, la stessa storia non è più la stessa storia, ci saranno cambiamenti importanti e massivi pur restando lo scheletro base su cui appoggiava il libro intero. Tuttavia sarà un vero e proprio volume tutto nuovo, ma lavorarci richiede tempo e concentrazione; obbiettivo di uscita: estate 2022.

Ma non è finita, sono in corso altri progetti, tra questi due romanzi specchio, entrambi autoconclusivi e che è possibile leggere separatamente, sebbene siano collegati, parlo della serie Switch. Vi spiego meglio.

The switch series

Una serie composta da due volumi e tutta da ridere. La storia di due donne che, scoprendo di essere identiche fisicamente, si scambiano le identità per vivere l’una i panni dell’altra. Un volume a testa che viaggiano in parallelo. Tra la fredda e meravigliosa Norvegia e la modaiola Londra, due donne identiche, ma opposte nel carattere e nel modo di vivere, scombussoleranno le loro esistenze scoprendo cosa si prova a vivere come star delle soap opera e fattrice di una fattoria norvegese. Obbiettivo: fine 2022.

Ancora altri progetti, vi dico subito che sarà un romanzo scritto a quattro mani con la mia socia Fabiana Andreozzi, e tratterà la nostra più fortunata serie: Love match. Ma di questo vi parlerò un’altra volta.

Rispondi