Chi di voi ha già letto “Come mi vuoi” alzi la mano! Romanzo d’esordio che è stato pubblicato nel dicembre del lontano 2014. DIciamo la verità. passati tutti questi anni, non sentivo più “mio” quel modo di scrivere e la mia inesperienza di allora non rendeva una vera giustizia ai due personaggi che ho più amato in assoluto. Ellie e Greg, in fondo, sono i miei “primi figli” e non potevo pensare che non fossero nella loro forma migliore. Per questo ho deciso di riprenderli in mano e stravolgerli!

La stessa storia… non è più la stessa storia!

A partire dalla cover che ha subito un cambiamento radicale… ma il vero stravolgimento lo si trova sfogliando le pagine.

Sono davvero molto orgogliosa del mio lavoro, può essere apprezzato o meno, ma quantomeno adesso è tornato ad “appartenermi”. La struttura rimane inviariata, ma molte parti sono state riscritte, alcune sfoltite, altre riviste. Uno dei principali cambiamenti è di certo la narrazione che passa dalla terza persona, passato, alla prima persona, presente. Già questo elemento rende la lettura più scorrevole e dona al lettore la sensazione di vivere con Ellie tutto ciò che le capita. Lo avete letto per caso? Se sì vi era piaciuto nella I° edizione o avevate anche voi trovato difetti come, oggi, ne ho trovati io?

Se invece ancora siete digiuni di questa serie, vi lascio qualche informazioni in più!
Per esempio è sì una serie, ma ogni volume è autoconclusivo. La storia di Ellie e Greg può essere potenzialmente infinita e ho già in mente altri libri. Tra i progetti anche ripubblicare “Così come sei”, il secondo volume, che approfondisce alcuni dettagli e crea altre avventure da vivere. Ho in mente persino un terzo e un quarto… ma in nessuno di questi volume troverete mai un finale aperto. I finali saranno completi e chiusi, senza lasciar spazio a domande su ciò che accade ai due protagonisti.

È solo un innocuo cartone, vecchio più di vent’anni, ma ho la forte e assurda sensazione che quel diabolico granchietto stia spingendo me tra le braccia di Ellie, invece di Eric tra le braccia di Ariel.

Scruto il profilo di Ellie, trasognante a guardare il suo pezzo preferito e adesso vorrei solo che lei si voltasse a guardarmi.

Voltati, ti prego. Voltati.

Ellie, come se avesse udito il richiamo tacito, gira la testa verso di me, incontrando i miei occhi.

Nessuno dei due ride più

 

E tu lo sai che vorresti darle un bacio

allora baciala”

Come mi vuoi – sara pratesi

Vi ho un po’ incuriosito? Se fosse così trovate “Come mi vuoi” su Amazon in versione digitale e cartacea (persino in copertina rigida!). Gratis per gli abbonati Kindle Unlimited.

Se vuoi saperne di più, clicca qui!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: